Gli Sciatt della valtellina

6-8 persone
200 gr farina grano saraceno
160 gr farina bianca
½ cucchiaino di bicarbonato
48 cl di birra bionda
2 cucchiaini di grappa
250 gr di Casera
Olio di semi di arachide
Insalatina di stagione q.b.
Sale

Tagliare la Casera a cubetti e porli in freezer.
In una ciotola setacciare le due farine con il sale.
Unire, mescolando con una frusta, la grappa e la birra, fatta scendere a filo, alla pastella.
Mescolare bene fino a ottenere una pastella fluida.
Farla riposare, in frigorifero, almeno due ore (è possibile preparare la pastella anche un giorno prima dell’utilizzo).
Mescolare, poco per volta man mano che procediamo con la frittura, i cubetti di formaggio alla pastella.
Friggere gli sciatt, in olio profondo e bollente, facendo scivolare la pastella da un cucchiaio.
Friggere per un paio di minuti rigirando durante la cottura.
Scolare e far asciugare su carta da cucina.
Servire gli sciatt ben caldi appoggiandoli su un letto di fresca insalatina di stagione.

Leave a reply