IL TIRAMISU’

PER LA CREMA:

90 gr di tuorli

90 gr di zucchero

50 gr di acqua

250 gr di panna fresca

250 gr di mascarpone

per lo sciroppo:

200 gr di acqua

200 gr di zucchero

1 tazzina di caffè

savoiardi q.b.

chicchi di caffè ricoperti di cioccolato fondente per la copertura

preparare la crema: mettere in un pentolino lo zucchero con l’acqua e portare lo sciroppo a 121°, versarlo sui tuorli e montare la massa fino a renderla spumosa, leggera e chiara, al termine la massa dovrà essere fredda. (questa procedura chiamata pat a bome serve a pastorizzare le uova)

montare la panna e il mascarpone insieme fino a renderli soffici e spumosi, unirli, gradatamente e delicatamente alla massa montata dei tuorli.

preparare lo sciroppo: riscaldare l’acqua con lo zucchero e, quando, quest’ultimo si sarà sciolto unire il caffè. far intiepidire lo sciroppo.

assemblaggio del dolce: bagnare nello sciroppo al caffè i savoiardi e adagiarli in una pirofila, ricoprirli con la crema. porre il tiramisù in frigo fino al momento dell’utilizzo, ben coperto con pellicola. al momento di servire, spolverizzare con cacao amaro, io ho osato i chicchi di caffè ricoperti di cioccolato fondente tritati grossolanamente.

Leave a reply